ATS Valpadana: interruzione del percorso rapido tamponi per i soggetti sintomatici a scuola

04/01/2022  - 25 letture     Scuola e istruzione

Alunna che va a scuola

Verificato l'aumento di incidenza dei casi e della richiesta di tamponi diagnostici per la ricerca del virus Sars-Cov-2, la Direzione Generale Welfare Regionale in data 27 dicembre 2021 ha fornito nuove indicazioni finalizzate a razionalizzare l'offerta a carico del SSR, dando priorità esclusiva ai pazienti sintomatici, ai soggetti positivi al COVID-19 in guarigione e ai rientri dall'estero.

A tale proposito si comunica l'interruzione, attraverso modulo di autodichiarazione vidimata dalla scuola, del percorso di accesso rapido ai Punti Tampone per gli alunni e per il personale scolastico che presentano sintomi a scuola.

In coerenza con le ultime indicazioni regionali, si precisa pertanto che tutti i soggetti sintomatici dovranno rivolgersi unicamente al proprio Medico di Medicina Generale, Pediatra di Famiglia o Guardia Medica per le opportune valutazioni diagnostiche.

Condividi:

Azioni:


Contattaci
Un pratico modulo da compilare per corrispondere direttamente con gli uffici comunali.

torna all'inizio del contenuto