Essenze di fiume autunno 2020: gli eventi dal 23 al 31 ottobre

23/10/2020  - 20 letture     Parco Oglio Nord

Un riccio

Rassegna di film documentari

Venerdì 23 ottobre, ore 20.30.

Per la rassegna di film documentari a carattere naturalistico, in collaborazione con il Sondrio Film Festival, proiezione de Nella mente della balena.

Regia: Rick Rosenthal - Produzione: TERRA MATER FACTUAL STUDIOS GmbH, in co-produzione con DOCLIGHTS/NDR NATURFILM, in associazione con ARTE FRANCE/Unité - AUSTRIA 2018. Durata: 50 minuti.

Area trattata: Alaska, Messico, Azzorre, Isole Falkland, Patagonia, Isole Cook, Norvegia Le balene vivono in un mondo talmente remoto e lontano dal nostro che a malapena possiamo immaginare come possano essere le loro vite. Il biologo marino e regista Rick Rosenthal con questo documentario ha osservato più approfonditamente i comportamenti di varie tipologie di balena (megattere, capodogli, orche) in svariate situazioni. Confrontando le osservazioni dei colleghi scienziati con la propria esperienza personale, Rosenthal è riuscito a cogliere un assaggio del mondo dal punto di vista di questi magnifici giganti dell’oceano. Partecipazione gratuita. Posti limitati, si consiglia la prenotazione. Per tutti.

Cuore di riccio

Domenica 25 ottobre.

Ore 15.00: RICCI-CLO, con il Team Educazione Ambientale.Grazie al suo caratteristico manto di aculei il riccio europeo è un rappresentante inconfondibile del mondo animale autoctono… sta per andare in letargo… vieni a scoprire i suoi segreti.  Laboratorio che prevede la costruzione di un riccio partendo da materiale di recupero, consentendo di sviluppare creatività e abilità manuali. Partecipazione gratuita. Prenotazione obbligatoria. Dai 6 anni in poi.

Ore 16.30: L'uomo che accarezzava i ricci. Incontro con Massimo Vacchetta, autore dei libri 25 grammi di felicità, Cuore di riccio e Ninna. IL piccolo riccio dal grande cuore. Nel maggio 2013 Massimo Vacchetta, veterinario, si imbatte in una piccolissima femmina di riccio di soli 25 grammi disidratata e quasi morta. La soccorre e le si dedica anima e corpo fino a salvarle la vita e a rilasciarla libera. Grazie a Ninna (così battezza la cucciola) scopre l'amore per questi animali e dà una svolta alla sua vita. Fonda il Centro Recupero Ricci "La Ninna", un piccolo ospedale per la cura e la riabilitazione del riccio, situato nel cuore delle Langhe, in Piemonte". Da allora si prende cura di questi animali a tempo pieno curando circa 300 animali all'anno. Massimo, oltre che un veterinario umano e coscienzioso, è anche un ottimo comunicatore. Il sito internet www.laninna.org e la pagina FaceBook "Centro Recupero Ricci La Ninna" ricevono milioni di visite pubblicando i filmati e le storie dei ricci, a ciascuno dei quali è assegnato un nome. Dalle storie dei suoi ricci, Ninna, Casimira, Lella, Totò, Adolfo e tanti altri sono nati anche 3 libri: "25 grammi di felicità" e "Cuore di riccio", tradotti in 14 lingue (tra cui russo e giapponese) e "Ninna, il piccolo riccio con un grande cuore". In questo incontro Massimo Vacchetta oltre a presentare i suoi tre volumi con l’ausilio di video e immagini ci farà scoprire qualcosa di più sulla sua particolarissima attività di recupero e adozione a distanza dei ricci.

Volare con le mani

Sabato 31 ottobre, ore 15.00.

Alla scoperta del misterioso mondo dei pipistrelli, sfatando leggende metropolitane e scoprendo l’utilità di questi animali con il Team Educazione Ambientale. Partecipazione gratuita. Prenotazione obbligatoria, Dai 6 anni in poi.

Eventi annuali

Escursioni in bicicletta

Sarete accompagnati da guide di Mountain Bike che vi faranno scoprire le bellezze paesaggistiche e culinarie del territorio, con la possibilità di noleggiare biciclette a pedalata assistita e servizio di trasporto bagagli. I tour di uno o più giorni, saranno adattati e personalizzati al livello di ogni gruppo o singolo partecipante

 Andrea, +39 338 53 02 150 - repartocorsebrt@gmail.com; Filippo, +39 393 40 69 881- filippo@jokfil.com; Ivan, +39 335 77 95 409.

Escursioni a cavallo.

Il territorio del Parco Oglio Nord ben si presta ad essere esplorato in sella a docili cavalli, seguendo il fiume si attraversare paesaggi suggestivi e numerose testimonianze storiche presenti sul territorio.

Per chi vuole esplorato in sella a docili cavalli il territorio, può contattare nel comune di Torre Pallavicina Paola Tomasini, telefono +39 338 39 64 077 (pomeriggio), o il Circolo Ippico Torre Maneggio e scuola, telefono +39 0363 99 65 85. A Genivolta il sig. Matteo Anelli, telefono +39 347 41 97 351 (pomeriggio). A Soncino il Centro affiliato F.I.S.E. Nico Horses Filippo Morelli, telefono +39 339 57 64 137 e per la zona di Calcio/Covo Davide Seghezzi, telefono +39 334 23 42 777.

Condividi:


Contattaci
Un pratico modulo da compilare per corrispondere direttamente con gli uffici comunali.

torna all'inizio del contenuto