Tessera elettorale: cosa fare se gli spazi per il timbro sono esauriti

17/05/2024     Servizi elettorali

In vista delle prossime consultazioni elettorali, si ricorda che l'esibizione della tessera presso la sezione elettorale di votazione è necessaria, unitamente ad un documento d'identificazione, per l'ammissione dell'elettore all'esercizio del diritto di voto in occasione di ogni consultazione.

In caso di smarrimento, furto, deterioramento o esaurimento degli spazi a disposizione, è possibile richiedere, in qualunque momento, il rilascio di una nuova tessera elettorale.

A tal proposito, si invitano tutti gli elettori a controllare la propria tessera elettorale per verificare la presenza di almeno uno spazio disponibile per la certificazione dell'avvenuta partecipazione alla votazione (timbro di seggio).

In caso di esaurimento degli spazi, infatti, per poter esercitare il diritto di voto, è obbligatorio richiedere il rilascio di una nuova tessera elettorale al Comune.

Chi si recasse, anche in futuro, al seggio con una tessera "completa" non sarà ammesso al voto. Per evitare eccessive attese e sovraffollamento nei giorni immediatamente antecedenti la consultazione o nel giorno stesso della consultazione, si invitano pertanto gli elettori a richiedere per tempo il rilascio di una nuova tessera elettorale.

Per informazioni rivolgersi agli uffici comunali.

55 letture.

Condividi:

Azioni:


Scrivici
Un pratico modulo da compilare per corrispondere direttamente con gli uffici comunali.


Valuta questo sito
Inviaci un feedback su sito e accessibilità.

torna all'inizio del contenuto